Meccanica Quantistica e Meccanismi d’Azione Ormonali - Pagina 2
Scritto da Stagnaro Sergio e Manzelli Paolo   
Indice
Meccanica Quantistica e Meccanismi d’Azione Ormonali
Problemi endocrinologici
Esperimenti
Una spiegazione quantistica
Conclusioni
Bibliografia e Commenti
Tutte le pagine

Problemi Endocrinologici sollevati dalla Semeiotica Biofisica

Esaminiamo le seguenti evidenze sperimentali.

A) A riposo, nel sano, si valutano con la Semeiotica Biofisica i Potenziali Neuronali Evocati, PNE: l’esaminando, supino psicofisicamente rilassato e ad occhi aperti per evitare la secrezione melatoninica (11, 12), su rapido invito del medico (per esempio, dicendo SI’), comprime il polpastrello del pollice contro l’indice, dopo che il medico ha iniziato ad esercitare una “leggera” pressione manuale sopra la superficie interna del braccio omolaterale, al di sopra del gomito): fisiologicamente il tempo di latenza del riflesso nervo brachiale-gastrico aspecifico (Fig. 1) è 2,5 sec. (in realtà, è riconosciuta l’attivazione microcircolatoria del nervo associata ai fenomeni di trasmissione locale, caratterizzati dalla depolarizzazione-ripolarizzazione nervosa (13-16).

(Riflesso gastrico aspecifico: il fondo e il corpo dello stomaco sono dilatati, mentre il giunto antro-pilorico è contratto. Per informazioni, V. http://www.semeioticabiofisica.it/, Pagine Tecniche, N° 1)



 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna